Via Monte Mucrone, 2

13882 Cerrione (BI)

info@aecbiella.com

  • White Facebook Icon

Tel: +39 015 21167

Copyright© 2017 by Aeroclub Biella Luigi Sella , Scuola di Volo IT.ATO.0018, Aeroporto Vergnasco-Cerrione (BI), P.Iva 00222150021

 

Aero Club Biella

Una storia
che viene da lontano
Aero Club Biella

 

Situato a Cerrione e fondato nel 1927 come sezione biellese dell’Aero Club D’Italia, raggruppa appassionati di aviazione, nelle discipline di volo a motore, aeromodellismo e volo da diporto sportivo con lo scopo di promuovere la cultura e l’attività aeronautica in tutte le sue forme. L’Aero Club "Luigi Sella" Biella dispone di una flotta composta da nove aeromobili tra monomotori, bimotori ed elicotteri per soddisfare le esigenze di qualsiasi socio. Inoltre è a disposizione un'accogliente struttura ricreativa per incontrarsi e condividere la passione, le esperienze, la storia e la cultura aeronautica che ci unisce.

Nel 1927 il capitano aviatore Giovanni Giordano fonda la locale sezione dell'Aero Club d'Italia che raccoglie un buon numero di soci. Dopo vari contrattempi, agli inizi degli anni trenta il Fascio di Biella in collaborazione con il Reale Aero Club d'Italia ed il sostegno del Conte Carlo Felice Trossi decide di realizzare una scuola di volo a vela che si insedia nel comune di Occhieppo Superiore. Ad inaugurare il campo l'8 Aprile 1934 fu chiamato Italo Balbo (primo ministro dell'Aeronautica) che promuoveva i valori del volo in tutto il mondo.

Dopo le traversie del secondo conflitto mondiale durante il quale il campo era stato occupato dai militari, riapre nell'immediato dopoguerra .

È in data 11 novembre 1945 che viene regolarmente convocata la prima assemblea per costituire il nuovo AERO CLUB BIELLA "LUIGI SELLA" che aveva sede in quel di Gaglianico. Ne seguirono anni prosperi in cui dirigenti, piloti, aeromodellisti, simpatizzanti, universitari, ognuno col proprio incarico davano il loro contributo al fine di migliorare giorno dopo giorno.

Si realizzavano " feste dell'aria" portando in volo gli operai delle industri tessili, si potevano ammirare esibizioni acrobatiche e la partecipazione degli assi dell'Aeronautica Militare. Da ricordare che Biella fu una delle prime città in Italia ad avere il proprio Aeroclub riconosciuto.

Diventa nostro socio
e farai parte
di una storia
che viene da lontano

Nel 1947 venne istituita in via sperimentale la tratta aero-postale Biella Milano.

 

È grazie al grande impegno dell'Aero Club Biella, con estenuanti trattative con il Ministero delle Finanze, nel 1948 ottiene l'esenzione doganale sui carburanti per le ore volate per scuola di pilotaggio.

 

Nel 1949 viene organizzato un raid Biella-Lisbona-New York. L'aereo è un Bonanza equipaggiato con serbatoi supplementari. Fu previsto il solo pilota a bordo con scalo tecnico a Lisbona e volo senza scalo fino a New York. Non arrivò mai a destino e le ricerche non diedero alcun risultato.

 

Nel 1965 l'aeroporto si trasferisce a Cerrione dove ora ha la sede. Il presidente dell'allora Aeroclub era il sig. Riccardo Piacenza che da Riccardo Sella, oltre alla passione per il volo aveva ereditato la capacità di costruire un aeroporto e le capacità gestionali per superare le difficoltà che quotidianamente si incontrano nel gestire un Ente e dei beni destinati al servizio pubblico.

Attualmente l'aeroclub dispone di una Scuola di Volo certificata ATO-0018 abilitata a corsi di brevetto sia privato che professionale sia per aereo che per elicottero. In tutti questi anni dalle nostre aule sono usciti tantissimi piloti e numerosi sono quelli che fanno della loro passione il lavoro della loro vita.